Tabellino e post partita Domagnano vs Tre Penne

Tabellino e post partita Domagnano vs Tre Penne

Domagnano- Tre Penne 0-2

Domagnano (4-4-2)

Muraccini; Piscaglia (14’st Venerucci), Mattia Censoni, Buldrini, Faetanini; Bianchi (23’st Casadei), Locatelli, Paolo Rossi, Ceccaroli; Agostinelli, Chiarabini (27’st Dolcini)

A disp.: Francioni, Giannoni, Ranocchini, Sensoli

All.: Christian Protti

Tre Penne (4-3-3)

Migani; Cesarini, Andrea Rossi, Fraternali, Merendino; Capicchioni (38’st Lazzarini), Patregnani, Gasperoni; Calzolari, Moretti (43’st Zafferani), Palazzi

A disp.: Chierighini, Luca Censoni, Bonini, Valli

All.: Marco Protti

Arbitro: Avoni

Ammoniti: 16’pt Capicchioni (TP), 32’pt Buldrini (D)

Marcatori: 40’pt Palazzi

MONTECCHIO- Vittoria di misura per 1-0 del Tre Penne sul Domagnano. Grazie ai 3 punti ottenuti in campo i biancoazzurri raggiungono i playoff di campionato e ora attendono la partita con la Folgore per decretare chi tra le due passerà come seconda nel girone B. Gara che fatica a prendere il ritmo nei primi istanti di gara, anche per la paura delle due compagini a sbilanciarsi. Dopo vari tentativi non troppo pericolosi il gol della svolta arriva al 40′: ripartenza Tre Penne, Patregnani allarga per Mirko Palazzi che trova la rete con un bel diagonale sinistro. La ripresa è tutta un’altra storia con i biancoazzurri che partono a spron battuto e che vanno vicini al raddoppio più e più volte, al 9′ Palazzi serve Patregnani che da due passi sbaglia un colpo di testa. Una punizione di Moretti al 17′ non crea troppi pericoli al portiere avversario e termina a lato. Dopo 4′ di recupero termina la gara e parte la festa di tifosi e giocatori per la qualificazione alla fase successiva del campionato.

Dopo la partita sono intervenuti Marco Protti, tecnico del Tre Penne, e l’autore del gol che ha deciso la sfida Mirko Palazzi. Il mister commenta così la gara: “All’inizio eravamo un po’ nervosi perchè sentivamo la pressione di dover vincere a tutti i costi, ma poi i ragazzi sono stati bravi a segnare e tutto è andato per il verso giusto. Hanno influito sulla gara anche le assenze di Gai, influenza, e Simoncelli per squalifica oltre il gran caldo che ci ha sorpreso. I ragazzi incominciano a risentirne di 3 gare giocate in una settimana.– prosegue- l’unico rammarico è quello di non averla saputo chiudere prima visto le tante occasioni che abbiamo avuto, ma d’altronde questo è un aspetto che sta caratterizzando tutta l’annata, dobbiamo essere più cattivi sotto porta.”

Palazzi afferma sulla sua prestazione: “Sono contento per il gol e per aver contribuito alla vittoria della squadra visto che questo era l’obbiettivo principale di oggi. Siamo entrati in campo con la giusta mentalità e siamo stati bravi a mantenere il risultato dopo il vantaggio.”

PLAYOFF- Complimenti ai nostri ragazzi per la qualificazione alla fase successiva del campionato, ora manca solo l’ultima gara contro la Folgore per decretare chi tra le due passerà come seconda nel girone B.

Addetto stampa

Matteo Pascucci