Tabellino e post match Tre Penne vs Folgore

Tre Penne vs Folgore

Tabellino e post partita Tre Penne vs Folgore

Tre Penne- Folgore 2-2

Tre Penne (4-3-3)

Migani; Cesarini (20’st Zafferani), Fraternali, Andrea Rossi, Merendino; Bonini, Patregnani (3’st Macaluso), Calzolari; Palazzi, Lazzarini (33’st Gasperoni), Simoncelli

A disp.: Capicchioni, Censoni, Valli, Moretti

All.: Protti

Folgore (4-3-3)

Taddei; Righi, Berardi, Guidi (24’st Pacini), Brolli; Aluigi, Muccini, Luca Rossi (24’pt Angelini); Perrotta, Della Valle (39’st Nucci), Ballarini

A disp.: Genestreti, Hirsch, Bezzi

All.: Berardi

Arbitro: Leonardo Guidi

Ammoniti: 31’pt Fraternali (TP), 14’st Cesarini (TP)

Espulsi: 1’st Migani (TP)

Marcatori: 21’pt Patregnani, 3’st rig. Angelini, 8’st Simoncelli, 30’st Pacini

DOGANA- Il big match dell’ultima di campionato sorride, per metà, al Tre Penne che grazie a questo pareggio arriva seconda nel girone B e che affronterà una tra Juvenes/Dogana o Fiorentino. E’ un batti-ribatti continuo quello che va in scena all’Ezio Conti di Dogana con le due squadre che non si risparmiano per tutti i 90′. La prima grossa occasione della gara capita alla Folgore con Ballarini che calcia a giro e costringe Migani a compiere gli estremi per parare la conclusione. Il gol che sblocca la partita arriva al 21′ con la rete del ‘Puma’ Patregnani: da punizione Simoncelli mette in mezzo per l’ex Faetano che batte Taddei con un colpo di testa vincente. Si passa alla ripresa che ben più movimentata rispetto alla prima frazione di gioco, dopo appena 50” Migani commette fallo in area di rigore e per Guidi ci sono gli estremi per decretare il penalty e anche l’espulsione: entra Macaluso che però non riesce a parare lo scavetto su rigore di Angelini. Nonostante l’inferiorità numerica i biancoazzurri di Città trovano dopo qualche minuto il gol del sorpasso, azione di Merendino che mette in mezzo per Simoncelli che non sbaglia un tap-in facile facile. I ragazzi di Protti continuano ad attaccare e sfiorano il 3-1 in due occasioni: prima al 18′ con il tiro da fuori di Calzolari, deviato da un difensore della Folgore, che stava per ingannare Taddei costretto a mettere in angolo; poi al 26′ con il neoentrato Zafferani che centra il palo con un tiro di collo sinistro. Al 30′ sull’asse Angelini- Pacini arriva il pari con una bella conclusione di quest’ultimo che si insacca sotto la traversa e batte Macaluso. Triplice fischio senza recupero e 2-2 finale che regala la seconda posizione al Tre Penne e, quindi, la terza piazza alla Folgore.

POST PARTITA- Nel post partita arriva il commento riguardo la partita di Marco Protti: ” Sono soddisfatto del risultato che ci permette di arrivare secondi in classifica e sono molto contento della prestazione dei miei che hanno mantenuto in equilibrio la gara nonostante l’uomo in meno.– prosegue- C’è molto rammarico per l’espulsione di Migani perchè sarà un’assenza molto importante nella prima partita dei play-off. Scopriremo chi sarà la nostra avversaria anche se vedo la Juvenes più preparata sotto il punto di vista psicologico, ma il Fiorentino è completa in tutti i reparti specialmente in attacco con due buoni giocatori.”

Addetto stampa

Matteo Pascucci