Tabellino Tre Penne vs Folgore semifinale play-off

Tre Penne vs Folgore

Ancora Moretti, Tre Penne in finale.

Tre Penne- Folgore 1-0

Tre Penne (4-3-3)

Migani; Cesarini (40’st Capicchioni), Fraternali, A. Rossi, Merendino; Calzolari (45’st Censoni), Patregnani, Gai; Palazzi, Moretti, Simoncelli

A disp.: Chierighini, Zafferani, Bonini, Lazzarini, Valli

All.: Protti

Folgore (4-3-3)

Bicchiarelli; Brolli, Genestreti, Bezzi, Ballarini; Nucci, Domeniconi, Tosi (46’st Pacini); Perrotta, Della Valle, Hirsch

A disp.: Taddei, Righi,Guidi, L. Rossi, Aluigi

All.: Berardi

Arbitro: Leonardo Guidi

Ammoniti: 10’pt Genestreti (F), 45’pt A. Rossi (TP), 5’st Hirsch (F), 47’st Bicchiarelli (F)

Marcatori: 88′ Moretti (TP)

MONTECCHIO- Sarà ancora una volta Tre Penne contro La Fiorita, la finale che determinerà la vincitrice del campionato sammarinese 2016-2017. Basta un gol di Andrea Moretti, 20 totali in campionato, a 2′ dal termine della gara a regalare ai biancoazzurri di Città l’accesso all’atto conclusivo di questa stagione. Fischio d’inizio a Montecchio con il tutto esaurito sugli spalti, si respira l’aria delle grandi partite; Folgore che nonostante qualche grande assenza, Angelini su tutti, gioca meglio i primi 45′ creando varie occasioni da gol: al 20′ Hirsch parte in solitaria sulla fascia sinistra, entra in area e fa partire uno spiovente teso sul quale non ci arriva nessuno. Ancora Folgore, questa volta al minuto numero 33′ che crea qualche pericolo a Migani con il tiro potente dal limite di Brolli che viene deviato in corner. Ripresa totalmente rovesciata rispetto alla prima frazione di gara, dopo soli 10′ il tiro di Simoncelli dal limite dell’area termina di poco a lato dalla porta difesa da Bicchiarelli, al 32′ un’altra conclusione dalla distanza di Nicola Gai termina alta sopra la traversa. Quando già si respirava aria di supplementari arriva il gol: cross di Simoncelli per Andrea Moretti che anticipa tutti e conclude a rete il gol decisivo della sfida. Match che si conclude dopo 3′ di recupero tra la gioia dei calciatori e di tutti i tifosi.

POST PARTITA- Negli spogliatoi di Montecchio, Mattia Migani, autore di interventi decisivi durante la partita, si esprime così sul risultato: “Sono molto soddisfatto e contento per la vittoria contro la Folgore, se non perché siamo riusciti a raggiungere l’obbiettivo che ci eravamo preposti ad inizio campionato; vale a dire la finale di campionato.- prosegue- Sono contento per aver mantenuto la rete inviolata oggi, per questo voglio fare i miei complimenti a tutta la squadra,ma in particolar modo alla difesa. Dal punto di vista psicologico arriverò abbastanza bene alla finale di sabato nonostante questo tour de force di un mese e mezzo, a livello fisico non siamo al 100% ma vogliamo far di tutto pur di vincere.”

ATTO FINALE- Ora manca solo la finale, l’appuntamento è fissato per Sabato 20 Maggio alle ore 20.45 al San Marino Stadium contro La Fiorita per un remake della sfida di Coppa Titano dello scorso Aprile. Vi aspettiamo numerosi allo stadio!

Addetto stampa

Matteo Pascucci