Marco Martini: "Contento per il gol, vorrei essere più costante."

Post partita Tre Penne- Juvenes/Dogana

Marco Martini: “Contento per il gol, vorrei essere più costante.”

Si apre con le parole del tecnico Luigi Bizzotto il post partita di Tre Penne- Juvenes/Dogana terminato 3-0 per i biancazzurri di Città: “Abbiamo disputato una buona prestazione contro una squadra molto organizzata e che si difendeva molto bene. Il vantaggio è arrivato su un’azione in verticale con lancio lungo di Gai e l’autorete del difensore avversario. Nella ripresa abbiamo gestito meglio la partita e siamo riusciti a sbloccarci segnando due reti in 5′.”

Sul non chiudere prima le partite, l’allenatore arrivato questa estate risponde così: “E’ un aspetto che dobbiamo certamente migliorare, ci capita a volte di riuscire a chiudere la gara subito mentre altre volte affrontiamo squadre ben preparate a livello difensivo ed è difficile trovare gli spazi giusti per segnare.”

Nel corso del secondo tempo sono usciti sia Alex Gasperoni che Luca Patregnani, Bizzotto fornisce qualche dettaglio in più: “Ho sostituito Gasperoni per scelta tecnica in modo da farlo riposare per la prossima partita, Patregnani invece ha subito un contrasto che lo ha costretto a chiedere il cambio. Vedremo in settimana attraverso gli esami strumentali di cosa si tratterà.”

Uno dei migliori in campo Marco Martini, che ha segnato il terzo gol di giornata, dichiara: “Sono molto contento per aver ritrovato il gol, i miei impegni con il Rimini non mi permettono di essere troppo costante e segnare con regolarità.- prosegue parlando del primo gol-“Posso dire di sentire mia anche la prima rete, azione ben eseguita con un lancio lungo poi il difensore della squadra avversaria mi ha anticipato ed è arrivata l’autorete.”

Sull’intesa con Riccardo Paganelli, suo compagno di reparto in attacco, afferma: “Ci troviamo molto bene insieme, in generale mi trovo bene con tutti i miei compagni e credo che questo aspetto sia il vero punto di forza del Tre Penne.”

Alla domanda di un possibile tridente con Kevin Marigliano risponde: “Sono certo che ci possa essere spazio per questa soluzione, ma sono altrettanto convinto che Kevin tornerà al meglio della forma e si ritaglierà il suo posto all’interno della squadra. E’ un giocatore con caratteristiche superiori, è un valore aggiunto per la squadra. All’interno della rosa siamo fortunati a disporre di molti giocatori duttili che possono occupare varie posizioni in campo a seconda delle richieste del mister.”

Entra al 25′ della ripresa ed è subito decisivo con due assist, Kevin Marigliano afferma: “Buona prestazione personale, contento per aver contribuito alla realizzazione di due gol da parte dei miei compagni.- prosegue-“L’assist più bello tra i due è il primo perché appena entrato sono riuscito a farmi trovare pronto e aiutare Paganelli a segnare.”

L’ex Cosmos è uno dei giocatori più utilizzati da Bizzotto a gara in corso: “E’ normale che mi piacerebbe giocarle tutte da titolare, ma fino a questo momento sono contento della mia stagione perché sto dando un grosso contributo alla squadra che è la cosa più importante.”

Addetto stampa

Matteo Pascucci