Single Blog Title

This is a single blog caption

Arriva una sconfitta per 2-1 in Coppa Titano , Cosmos 2-1 Tre Penne

8′ giornata Coppa Titano 2017/2018

Cosmos -Tre Penne 2-1

Cosmos (4-4-2)

Gregori; Cavalli, Giulianelli, Grassi, Baschetti; Morri, Zaghini, Sanchini (32’st Pari), Zonzini; Neri, Mariotti (38’st Negri)

A disp.: Casali, G. Guerra, Molinari, Bonfigli, Protti

All.: Sereno Uraldi

Tre Penne (4-3-1-2)

Migani; Battistini, Rossi, Fraternali (19’st Calzolari), Merendino; Gasperoni, Censoni,Gai; Santini (30’st Marigliano), Paganelli, Martini (1’st Valli)

A disp.: Macaluso, Cesarini Zafferani, Palazzi

All.: Luigi Bizzotto

Arbitro: Zani

Assistenti: Ilie- Calapai

Marcatori: 39’pt Mariotti, 36’st Neri, 43’st rig. Paganelli

MONTECCHIO- Penultima giornata di Coppa Titano, si affrontano Tre Penne e Cosmos con i biancazzurri di Città già sicuri di accedere alla fase finale della competizione. In avvio di match la formazione di Bizzotto si rende pericolosa: al 6′ Martini colpisce la traversa con un tiro in controbalzo. Successivamente è ancora la squadra detentrice della Coppa Titano ad andare vicina al vantaggio con Gai che prova il tiro di collo sinistro dal limite e la conclusione viene deviata in corner dall’estremo difensore avversario. Quando il Tre Penne sembrava giocare meglio e avere il controllo della partita ecco l’inaspettata rete dell’1-0 del Cosmos: cross perfetto dalla destra per il colpo di testa vincente di Mariotti. Nella ripresa i biancazzurri cercano a più riprese il gol del pari, dopo appena 1′ Paganelli fa da sponda per Gai che calcia al volo, Gregori si allunga per deviare in calcio d’angolo. Anche nella ripresa il dominio del Tre Penne è notevole, ma il Cosmos è più cinico e bravo a sfruttare gli errori dei difensori avversari. Prima al 35′ con Mariotti che entra in area e manda a vuoto Rossi, la sua conclusione è respinta da Migani; poi 1′ più tardi arriva il raddoppio su contropiede con Neri lanciato verso la porta che a tu per tu con l’estremo difensore non sbaglia. Il Tre Penne accorcia le distanze al 43′: atterrato in area di rigore Battistini, per l’arbitro Zani ci sono gli estremi per decretare il penalty e dagli 11 metri Paganelli spiazza Gregori con un tiro centrale che si insacca in rete. Triplice fischio dopo 3′ di recupero e Cosmos che con questa vittoria stacca il pass per i play-off di Coppa Titano dopo il Tre Penne.

Addetto stampa

Matteo Pascucci