Single Blog Title

This is a single blog caption

Vittoria nell’ultima giornata di Coppa Titano, Tre Penne 3-1 Pennarossa

9′ giornata di Coppa Titano 2017/2018

Tre Penne 3-1 Pennarossa

Tre Penne (4-3-1-2)

Macaluso; Battistini, Rossi, Fraternali, Merendino; Censoni (1’st Calzolari), Zafferani, Gai; Simoncelli (32’st Marigliano); Valli, Martini (1’st Paganelli)

A disp.: Migani, Gasperoni, Santini, Patregnani

All.: Luigi Bizzotto

Pennarossa (4-4-2)

Guidi; Righi, Giannoni, Albani (7’st Fratta), Boschi; Capozzi, Grigore, Podeschi (29’st Colagiovanni), Aissaoui (22’st Sosa); Ciacci, Mariotti

A disp.: Ugolini

All.: Floriano Sperindio

Arbitro: Avoni

Assistenti: Sammaritani- Giannotti

Ammoniti: 18’st Aissaoui (P), 20’st Battistini (TP)

Marcatori: 19’pt Martini, 22’pt Battistini, 29’pt Gai, 2’st Mariotti

MONTECCHIO- Nell’ultima giornata di Coppa Titano nel girone D si affrontano Tre Penne e Pennarossa, due squadre che non hanno nulla da chiedere nel proprio raggruppamento visto che la formazione di Città è già certa di passare come prima,mentre la squadra di Chiesanuova non è riuscita a qualificarsi per i quarti di finale. Partono meglio i biancorossi con Aissauoi che al 8′ del primo tempo va vicinissimo al gol: sul filo del fuorigioco sfugge alla marcatura degli avversari, a tu per tu con Macaluso calcia due volte e l’estremo difensore biancazzurro respinge entrambe le conclusioni. Ancora Pennarossa al 10′ con Nicola Ciacci che si accentra, calcia di destro a giro, si distende il numero uno del Tre Penne per deviare. Si fa sentire anche la formazione allenata da ‘Gigi’ Bizzotto che trova il gol del vantaggio al 19′: corner di Simoncelli, Boschi regala il pallone a Martini in area di rigore che da due passi insacca. Al gol del 1-0 segue 3′ più tardi quello del raddoppio, ottima ripartenza finalizzata alla perfezione con la rete siglata da Manuel Battistini sull’assist millimetrico di Simoncelli. Arriva anche il 3-0, Valli per Gai che si gira in un fazzoletto e calcia di destro sul primo palo trovando il tap-in vincente. Nella ripresa il Pennarossa trova il gol della bandiera dopo appena 2′ dall’inizio con Mariotti che a tu per tu con Macaluso non può sbagliare e di destro centra il bersaglio. Prova a crederci la squadra allenata da Floriano Sperindio con la punizione di Grigore al 12′ che costringe l’estremo difensore avversario a respingere coi pugni. Ultima azione della gara che capita sui piedi di Gai, la sua conclusione in diagonale finisce di poco a lato dalla porta difesa da Guidi. Triplice fischio dopo 2′ di recupero e Tre Penne che chiude in vetta il girone di Coppa Titano con 15 punti, in attesa di conoscere chi sarà il suo avversario nei quarti di finale. Sorteggio che avverrà questa sera alle ore 20:30 alla Casa del Calcio di Montecchio.

Addetto stampa

Matteo Pascucci