Single Blog Title

This is a single blog caption

Il Tre Penne chiude il 2018 scambiandosi gli auguri di Natale!

Come da tradizione, ieri sera si è svolta presso l’Hostaria da Lino (Borgo Maggiore, RSM) l’annuale cena di Natale della società biancazzurra. Occasione per rivedersi un’ultima volta e scambiarsi gli auguri.

Oltre al direttivo, allo staff tecnico, ai giocatori e un piccolo gruppo dei TCS (i tifosi che da anni seguono il Tre Penne in tutte le sue partite); a rappresentare gli sponsor erano presenti: dott. Daniele Guidi (Amministratore delegato BANCA CIS), sign. Paolo Muccioli (Direttore BANCA CIS- Filiale Domagnano), Alessandro Barulli (Amministratore unico GIORGIA BOUTIQUE) e Fabio Merendino (Amministratore unico DOMECAR) assente dell’ultimo minuto a causa di alcuni impegni personali. sponsor

Il presidente Fabrizio Selva ha fatto gli onori di casa ringraziando il ristorante per l’ospitalità e proseguendo: “Ci tengo a ringraziare tutti i presenti, i nostri innumerevoli soci e gli sponsor che continuamente ci dimostrano il loro affetto e ci permettono di essere competitivi. In questi giorni la nostra famiglia si è allargata con l’arrivo della primogenita Alison Gai: perciò voglio fare le mie congratulazioni a papà Nicola e mamma Jessica.– prosegue- “Soffermandoci sulla stagione sportiva: siamo partiti a rilento e finendo, nello stupore di tutti, nel Q2. Stiamo rialzando la testa, dobbiamo lavorare e migliorarci perché credo fortemente nelle capacità di questo gruppo. Nella storia del club non era mai successo che un allenatore abbandonasse a stagione in corso; ora ripartiamo con Stefano Ceci che possiamo considerare uno di famiglia, visto che ha già allenato questa squadra dal 2007 al 2012. A Gennaio torneremo in campo per dimostrare di che pasta siamo fatti, mentre ad Aprile ci aspetta un doppio incontro in semifinale di Coppa Titano contro la Folgore: sarà importante fare bene. Sono convinto che con sacrificio, umiltà e perseveranza possiamo tornare ai successi che in passato ci hanno contraddistinto.”

Il 3 Dicembre è arrivata l’ufficialità del ritorno di Stefano Ceci sulla panchina della formazione di Città, dopo tre partite le vittorie sono altrettante. Durante la sosta natalizia ci sarà tempo per lavorare, ma è giusto vedere quello che già di buono è stato fatto: “Sono soddisfatto dell’atteggiamento propositivo da parte dei miei ragazzi, sono molto vigili. Hanno delle qualità molto eccelse, dobbiamo lavorare sull’intensità di gioco. Bisogna guardare partita dopo partita, voglio dare solidità e velocità a questa compagine.- prosegue- “Uno dei miei obbiettivi è quello di instaurare una mentalità vincente, credo sia una delle componenti principali di ogni sport di gruppo. Cerchiamo di vincere ogni sfida e migliorarsi.”

Questa sosta consegna al Tre Penne una notizia di mercato dal sapore piuttosto amaro, dopo quattro stagioni Michele Simoncelli lascia la società biancazzurra per tornare a giocare nelle Marche nel Villa San Martino: “Voglio ringraziare la società per quello che mi ha dimostrato, in questi anni mi ha sempre trattato bene; sono molto dispiaciuto, ma è stata una scelta di vita.– continua ripensando ad uno dei momenti più belli della sua carriera al Tre Penne- “Sicuramente il momento che ricordo con estremo piacere è la vittoria della Coppa Titano nel 2017, in cui realizzai anche un gol.”

La Società Tre Penne coglie l’occasione per fare gli auguri di Buon Natale e felice anno nuovo a tutti i propri sostenitori e collaboratori!

Ufficio stampa SP Tre Penne

Matteo Pascucci